Come fare il Sushi a casa: 8 consigli pratici

come fare il sushiCome fare il sushi? Quante volte vi sarete fatti questa domanda!

Negli ultimi anni questo piatto giapponese di pesce crudo e riso (anche se esistono varianti con pesce cotto o vegetariane) ha conquistato sempre più persone.

In Italia sono ormai molto diffusi gli All You Can Eat, i Kaiten Sushi (ristoranti con nastro) ed è possibile acquistare sushi al supermercato. Insomma, un grandissimo successo.

Perchè, quindi, non provare a preparare sushi con le proprie mani? E’ molto divertente e, seguendo i consigli giusti, non troppo difficili.

Oggi vogliamo dare una risposta alla domanda come fare il sushi a casa? Lo faremo con 8 importanti consigli da seguire per muovere i primi passi con il sushi fai da te.

Vediamo quali sono.

Indice dei Contenuti
Come fare il sushi a casa: esperienza e pazienza
Preparazione sushi: saper scegliere la ricetta giusta da cui partire
Tutorial YouTube e Libri Sushi
Rispettare la tradizione
Come fare il sushi: l’importanza dell’estetica del piatto
Creatività e fantasia
La sicurezza alimentare
Scegliere i giusti utensili per preparare sushi

Come fare il sushi a casa: esperienza e pazienza

Pensate che i maestri giapponesi passano tutta la vita a cercare di prepare il sushi perfetto.

Al di là di quanto si possa pensare, infatti, si tratta fare sushi richiede abilità ed esperienza. E soprattutto pazienza.

I risultati, almeno all’inizio, non saranno certo entusiasmanti. Abituati alle forme perfette del sushi al ristorante di sicuro l’estetica del piatto non sarà il vostro forte.

Questo almeno all’inizio. Non disperate però, fare il sushi è un’attività che richiede tempo. Altrimenti perchè i maestri sushi giapponesi impiegherebbero tutta la vita a fare il roll perfetto?

Preparazione sushi: saper scegliere la ricetta giusta da cui partire

Non tutte le ricette sono uguali, questo è sicuro. E proprio per questo è importante sapere scegliere la ricetta giusta da cui partire.

Proprio così, la risposta alla domanda come fare sushi? passa anche da questo importante aspetto.

Partite dalle ricette che richiedono un numero limitato di ingredienti. Magari semplicemente riso e pesce crudo. Anche il saper preparare il pesce non è elemento da sottovalutare.

Con l’esperienza, come abbiamo anticipato, potrete passare a preparazioni ben più avanzate (che daranno grande soddisfazione agli occhi oltre che al gusto).

Tutorial YouTube e Libri Sushi

Se volete imparare come si fa il sushi di sicuro è necessario studiare (almeno un po’!). E’ vero che la tecnica si affina con l’esperienza. D’altra parte è vero che per prima cosa è necessario conoscere la tecnica.

Se amate leggere sono molti i libri sushi disponibili online. Su Amazon avrete senza dubbio l’imbarazzo della scelta.

Noi vi consigliamo di seguito i migliori (secondo la nostra esperienza):

  • Sushi per principianti” di Aya Imatani. Corredato da molte immagini che illustrano i passaggi da seguire;
  • 500 Sushi” di Caroline Bennett. Un vero viaggio nell’universo Sushi, dalla scelta degli ingredienti alle ricette da provare a casa;
  • Sushi a casa mia. Ricette facili e veloci” di Yuki Gomi. Si trova ad un prezzo davvero interessante (solitamente inferiore ai 10 Euro) e fornisce una serie di informazioni utili per capire come preparare il sushi. Dalla scelta e la preparazione del pesce fino alle ricette. Secondo noi uno dei libri da leggere per chi vuole capire come fare il sushi. Di ottima fattura il libro come materiali (copertina morbida, molto carina) e pagine grandi con molte immagini;
  • Sushi Sashimi. L’arte della cucina Giapponese” di Rosalba Gioffrè e Kuroda Keisuke. Ottimo non soltanto per capire come si prepara il sushi ma anche per destreggiarsi con il sashimi (detto banalmente “il sushi senza riso”). Vi consigliamo di leggere il nostro approfondimento sulle differenze tra sushi e sashimi.

Per quanto riguarda YouTube è una fonte inesauribile di video tutorial. Purtroppo molti sono in lingua inglese ma, anche se non avete la completa padronanza della lingua, non è difficile seguire i singoli passaggi.

Rispettare la tradizione

Questo è un consiglio molto importante. Preparare il sushi va ben oltre il piatto da mettere in tavola.

E’ un viaggio alla scoperta della tradizione nipponica, ricca come poche altre. Per questo motivo vi raccomandiamo di rispettarla anche a casa.

Utilizzate le bacchette per mangiare (nel caso leggete il nostro approfondimento su come usare le bacchette).

Inoltre seguite le regole di buona educazione a tavola, eviterete brutte figure quando andrete al ristorante giapponese. Per conoscerle tutte trovate il nostro approfondimento come si mangia il sushi?

Come fare il sushi: l’importanza dell’estetica del piatto

sushi immaginiRispettare la tradizione significa anche prestare attenzione all’estetica del piatto.

Come abbiamo anticipato preparare sushi non è solo per il gusto, ma anche per gli occhi. Ed i giapponesi sono molto attenti a questo aspetto.

Per questo motivo rispettatelo anche a casa. Sicuramente all’inizio i risultati non saranno dei migliori, si richiede grande maestria per raggiungere risultati soddisfacenti per gli occhi.

Il Sushi fai da te non può però prescindere dal suo aspetto “scenografico”.

Creatività e fantasia

La preparazione sushi non si limita alla fredda tecnica.

Elementi fondamentali per fare il sushi sono creatività e fantasia. E questo vale per la scelta degli ingredienti ed il mix di sapori.

Una serie di possibilità pressochè sterminate, il cui limite è soltanto la fantasia. Non dimenticatelo e seguite i vostri gusti personali per creare abbinamenti che vi soddisfino in pieno.

Senza fantasia e creatività il vostro sushi fai da te non sarà mai in grado di entusiasmarvi.

La sicurezza alimentare

Come ben sappiamo sushi è spesso sinonimo di pesce crudo. La sicurezza alimentare deve essere sempre al primo posto.

Evitate di scegliere pesce di dubbia provenienza. Rivolgetevi al vostro pescivendolo di fiducia e non dimenticate la possibilità di scegliere i supermercati. In questi ultimi la filiera è molto controllata, e potrete ottenere vantaggi da scegliere il pesce congelato. Questo perchè, come impone la normativa, il pesce deve essere abbattuto prima di essere utilizzare per preparare il sushi.

Quando vi chiedete, quindi, come fare il sushi ricordate che la bontà della materia prima è sempre al primo posto. I rischi per la salute potrebbero essere molto seri.

Ricordate, inoltre, che in certe condizioni è sempre necessario contattare il medico prima di mangiare sushi. Un caso è quello del sushi in gravidanza.

Scegliere i giusti utensili per preparare sushi

Fare sushi a casa richiede l’utilizzo di utensili che siano adatti.

Vediamo quali sono i principali.

  • Cuociriso. Semplifica decisamente le operazioni di cottura e preparazione del riso. Di certo si può utilizzare una normale pentola ma con un cuociriso avrete senza dubbio una bella mano. Questo perchè il riso verrà davvero perfetto (colloso al punto giusto, pronto per essere lavorato con le mani). Oltre a questo solitamente sono completamente automatici, basta premere un tasto ed il gioco è fatto. I modelli di fascia media tengono il riso in caldo, senza perdere il giusto grado di cottura;
  • Coltelli Giapponesi. Si richiede un coltello affilato dalla lama lunga per tagliare il pesce in piccole strisce. E’ utilizzato, inoltre, per tagliare i singoli pezzi del sushi roll intero. Questo coltello giapponese si chiama Yanagiba. Altro coltello che vi consigliamo di avere è quello che viene chiamato Na-Kiri. Si tratta di una specie di mannaia utilissima per tagliare a strisce piccole le verdure;
  • Hangiri. La tradizionale ciotola in legno dove mettere il riso, larga e dal fondo basso. Viene chiamata anche Handai o Sushi Oke. Solitamente realizzata in legno di cipresso.  Ha una circonferenza di 30 cm per la versione domestica, quella del ristorante può arrivare ad un metro. Potete trovarla senza problemi online o nei negozi specializzati;
  • Makisu. Altro strumento indispensabile per fare sushi fai da te. Si tratta del tradizionale tappetino in bastoncini di legno o bamboo, utilizzato per creare i roll. Molto utile, anzi indispensabile per preparare sushi a casa. Oggi sono disponibili anche versioni in silicone. Più semplici da pulire, se non volete seguire attentamente la tradizione potete scegliere anche questi modelli più moderni;
  • Shamoji. La spatola in legno tradizionale utilizzata per unire riso con aceto di riso. Vi raccomandiamo di sceglierla in legno e vi evitare assolutamente il metallo;
  • Tagliere in legno. Utilissimo per diverse attività, dalla sfilettatura del pesce al tagliare i roll. Meglio se il tagliere è completamente piatto;
  • Ciotole in ceramica. Necessarie per i condimenti che accompagnano il sushi.

L’elenco sopra contiene tutti gli strumenti indispensabile. Ne potremmo aggiungere altri, ma per il momento per preparare il sushi vi basterà quanto trovate qua sopra.

Come fare il sushi: pronti a mettervi alla prova?

Siamo sicuri che questi consigli saranno molto utili per capire come preparare il sushi. Vi state ancora ponendo la domanda come fare sushi? Beh, adesso avete un’ottima base da cui partire!

Se, infine, cercate un luogo dove poter scambiare consigli, ricette e suggerimenti iscrivetevi al gruppo privato Facebook “Io faccio sushi!”. Il posto giusto dove trovare altri appassionati, pronti ad aiutarsi tra loro.

Inserisci il tuo commento

Sono Alessandro e non sono un “normale” appassionato di Sushi, anzi (devo essere sincero!) all’inizio odiavo il Sushi. Proprio così, il suo sapore proprio non mi convinceva. Questo almeno all’inizio. Perchè se l’amore per il Sushi non è nato fin da subito quando è “esploso” non mi ha più abbandonato. Da quel momento ho voluto sperimentare i diversi sapori della tradizione giapponese (non soltanto legati al Sushi!) e soprattutto ho sempre più desiderato di preparlo con le mie mani. Per questo motivo negli ultimi anni mi sono messo alla ricerca dei migliori blog per provare ricette da fare a casa. Ho affinato la mia tecnica e di certo ho ancora molto da imparare! Ho deciso di aprire Sushiacasa per condividere tutto quanto ho imparato! Oltre a questo ho aperto il gruppo Facebook “Io Faccio Sushi!” con un obiettivo ambizioso quanto semplice: creare il gruppo di appassionati sushi più grande in Italia! Condivido i contenuti del sito anche sulla pagina FB ufficiale “Sushiacasa.it”.